SULMONA, IL CENTRO STORICO VISTO DI NOTTE

La città ha un aspetto diverso durante la notte, le luci dei lampioni creano un’atmosfera impalpabile e particolarmente suggestiva. Lontani dai rumori diurni, dal caos e dal traffico, possiamo cogliere particolari o dettagli che solitamente non cogliamo. Questa volta ci troviamo a Sulmona, una cittadina medioevale del centro Abruzzo. Famosa per i suoi confetti, per la sua arte artigiana che possiamo ammirare nelle splendide creazioni orafe e di ceramica, Sulmona è una città d’arte conosciuta come la “città dell’amore” che diede i natali al  poeta Publio Ovidio Nasone. Il centro storico è un capolavoro di architettura che non passa di certo inosservato. Noi abbiamo visitato una porzione del centro storico di notte…

 

Precedente LA FORTUNA DI "SBAGLIARE STRADA": LA CHIESETTA DI SAN VINCENZO SULLA STRADA PROVINCIALE 86 Successivo PENNAPIEDIMONTE, UN BORGO TRA MAGIA, LEGGENDA E NATURA