RICETTE ABRUZZESI: BACCALA’ ALL’AQUILANA

4-baccala-al-pomodoro-con-olive-nere

Elemento fondamentale di questo piatto è il famoso sedano che si produce nell’aquilano.

Ingredienti:
800 grammi di sedano
mezzo bicchiere di olio d’oliva
1 cipolla
5 pomodori pelati
1Kg circa di baccalà
50 grammi di uvetta sultanina
30 grammi di pinoli
100 grammi di olive nere dolci

Pulite e tagliate il sedano e lessatelo togliendolo a metà cottura. In un tagame intanto soffriggete nell’olio d’oliva la cipolla affettata finemente. Appena sarà trasparente aggiungete i pomodori pelati e senza semi. Cuocete per una decina di minuti, poi aggiungete i pezzi di baccalà diliscato. Lasciate insaporire bene, salate e pepate e infine versate il sedano, l’uvetta sultanina (fatta rinvenire precedentemente in acqua tiepida, i pinoli e le olive. Coprite il tegame, lasciando una piccola fessura e portarlo a cottura.

Rossella Tirimacco

 

 

Tratto da : Abruzzo e Molise in cucina di Carlo Natali

Precedente LA GROTTA DI SANT'ANGELO Successivo LA STREGONERIA IN ABRUZZO: LA STREGA MELINDA